ATTIVITA' DI GENERE ALIMENTARE

Registrazione di attività alimentari (anche temporanee)

Con applicazione dell'articolo 6 del regolamento (CE) 852/2004 è stato stabilito che gli Operatori del Settore Alimentare (OSA) debbano notificare all'Autorità Competente in materia di sicurezza alimentare (ASL) ogni impresa alimentare posta sotto il loro controllo che esegua una qualsiasi attività di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, vendita e somministrazione di alimenti.

Inoltre, tali operatori hanno l'obbligo di notificare qualsivoglia cambiamento significativo di attività, in modo che l'Autorità Competente disponga costantemente di informazioni aggiornate.

Modalità di inoltro della notifica sanitaria
Con D.G.R. n. 476 del 16 giugno 2017, di recepimento della 46/CU del 04/05/2017, la Regione Liguria ha stabilito le modalità di applicazione del Decreto Legislativo 30 giugno 2016 n. 126 fissando, tra l'altro, le procedure per l'inoltro della notifica di inizio attività o di variazioni significative da parte delle imprese del settore alimentare.

Per quanto concerne le attività alimentari, con la suddetta deliberazione viene stabilito che l'unico ufficio competente a ricevere la notifica sanitaria è lo sportello unico delle attività produttive (SUAP) presente nel Comune in cui l'impresa alimentare ha la sede operativa. Mediante collegamento al sito https://www.impresainungiorno.gov.it/ è possibile presentare la SCIA al SUAP del Comune di riferimento.

La notifica sanitaria per le attività alimentari (art. 6 del regolamento (CE) 852/2004), compilata sui moduli previsti dalla 46/CU (reperibili su http://www.regione.liguria.it/argomenti/vivere-e-lavorare-in-liguria/imprese-e-lavoro/commercio/modulistica-suap.html), deve essere allegata alla SCIA presentata informaticamente al SUAP, unitamente alla scheda anagrafica, agli allegati, all’attestazione di versamento a favore dell'ASL dell'importo previsto dal tariffario della Regione Liguria, che per comodità si riporta:

tariffario asl3ge

- Notifica inizio attività alimentari (non produzione primaria): € 123,00;
- Notifica variazione attività già registrate (esclusa la notifica di cessazione totale e definitiva dell’attività, esente da tariffa): € 31,00;
- Notifica inizio attività per la produzione primaria (agricoltori): € 61,00;
- Notifica di partecipazione a manifestazioni temporanee, mostre, fiere, etc (corresponsione omnicomprensiva a cura del soggetto organizzatore): la tariffa varia a seconda del numero di OSA partecipanti alla manifestazione temporanea (consultare il tariffario regionale DGR N. 1556 del 06/12/2013 alla voce 128 per il dettaglio).

MODALITA' DI VERSAMENTO
alla ASL3 Genovese igiene alimenti nutrizione

Il versamento della tariffa dovuta può essere effettuato su:

- c/c postale 25372145 intestato ASL 3 Genovese - causale: Registrazione ai sensi Reg. CE 852/04

- bonifico bancario su IBAN: IT61Z0617501406000002379490 - causale: Registrazione ai sensi Reg. CE 852/04.


A  seguito della presentazione della notifica non è prevista l’emissione di attestato di registrazione. E’ necessario, quale dimostrazione agli organi di controllo, che l’impresa alimentare conservi copia della notifica con la ricevuta attestante l’avvenuto ricevimento da parte del Comune.


MODULISTICA
e
ELENCO ALLEGATI

NOTIFICA_Sanitaria - modulo
   ai fini della registrazione alla ASL3 Genovese
   art. 6, Reg. CE n. 852/2004

INTEGRAZIONI al modulo notifica ai fini della registrazione - modulo
  

ALLEGATI alla Notifica:
1) Scheda Anagrafica - Modulo Unificato  
2) Attestazione Versamento su c.c.p. c/c postale n. 25372145 indicando nominativo richiedente e causale (vedere tariffe riportate su questa pagina)
3) Planimetria
4) Relazione tecnico descrittiva (metodologia di svolgimento attività, materiali-sostanze-attrezzatura utilizzati)


MODALITA' DI NOTIFICA

info@pec.comune.arenzano.ge.it

https://www.impresainungiorno.gov.it/


ASL3 GENOVESE
Sedi e Contatti - S.C. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione

link:     http://www.asl3.liguria.it/ambulatori/servizi/sicurezza-alimentare-2.html

Sedi e orari (SS Ponente)

Genova Sampierdarena
Palazzo della Salute Fiumara - Via degli Operai 80 (2° piano)
Orario di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00.

Referente: dott.ssa Marcella COSTA
                orari di apertura al pubblico:
                - lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00
                - mercoledì dalle ore 14,00 alle ore 16,00

Gli orari completi e aggiornati delle prestazioni erogate sono affissi nelle bacheche dedicate presenti nelle singole strutture dei servizi.
Si ricorda che alcuni orari - in relazione a specifiche esigenze di servizio - potrebbero subire variazioni.

Contatti

Direzione
tel.  010 849 7024/7025
Fax 010 849 7026

Genova Sampierdarena
tel. 010 849 7005/7028
Fax 010 849 7004

Indirizzi Posta Elettronica: Mail:  alimenti.nutrizione@asl3.liguria.it  ;  sicurezza.alimentare@asl3.liguria.it  ;
                                      PEC:  protocollo@pec.asl3.liguria.it

Sedi territoriali:
 S.C. Sicurezza alimentare (alimenti e nutrizione) - Direzione Via Operai 80 – Genova Sampierdarena - piano secondo
 S.C. Sicurezza alimentare (alimenti e nutrizione) - Via Archimede 30 A – piano secondo
 S.C. Sicurezza alimentare (alimenti origine animale) - Piazzale Bligny 5 – Genova Molassana

 

Ultima modifica il Lunedì, 06 Febbraio 2017 14:30

DISCIPLINA DI RIFERIMENTO

Regolam. CE 852/2004
• Delibera di Giunta regionale  21/04/2011, n.411
• TARIFFE ASL3 GE per attività alimentari   (   .pdf   )
• ASL GE - Tutte le Tariffe SICAL   (   .pdf   )