Commercio al dettaglio - FORME SPECIALI DI VENDITA

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO

 

MODULISTICA

• Esercizio di vendita in Spacci Interni (esercizio commerciale in locale non aperto al pubblico)
   -  S.C.I.A. di  Apertura,  Trasferimento di sede,  Ampliamento  -  Modulo Regione

• Esercizio di vendita per Corrispondenza, Televisione e altri Sistemi di Comunicazione, compreso il Commercio OnLine.
   -  S.C.I.A.  avvio  -  Modulo Regione

• Esercizio di vendita presso il Domiclio dei Consumatori.
   -  S.C.I.A.  avvio  -  Modulo Regione

• Esercizio di vendita mediante Apparecchi Automatici in altri esercizi commerciali già abilitati o in altre strutture e/o su area pubblica.
   -  S.C.I.A.  avvio  -  Modulo Regione

ALLEGATI

1)SCHEDA ANAGRAFICA  -  Modulo Regione
2)COMUNICAZIONE APERTURA  -  modulo
3)SCHEDA IMMOBILE  -  modulo   (oppure copia atto di affitto-acquisto locale)
4)Planimetria 1:100 del locale, datata e firmata da tecnico abilitato, con indicazione:
      - mq. di superficie totale del locale
      - mq. di superficie totale utilizzata per la vendita
      - mq. di superficie utilizzata per la vendita Alimentare
      - mq. di superficie utilizzata per la vendita Non Alimentare
      - mq. di superficie dedicata ad altri usi
      - altezze del locale
      - totale delle superfici finestrate
      - la classificazione per la destinazione d'uso dei locali
      - dati catastali
      (oppure allegare copia atto di affitto-acquisto muri se contenente tutti i dati richiesti)
5)Dichiarazione antimafia per soci ed amministratori
6)Copia attestazione versamento di
    €100,00 (per nuova attività)
    €50,00 (per subingresso, reintestazione, trasferimento, variazione)
   quali spese d’istruttoria a favore del Comune di Arenzano-Servizio Tesoreria
tramite:
  - c.c.p. n.11549169           oppure
  - bonifico bancario c/o Banca MONTE DEI PASCHI DI SIENA - Filiale GENOVA AG. 7 -
    IBAN: IT 37 W 01030 01407 000000361432   indicando il nominativo del richiedente e
    la causale "SUAP-/Comm.Forma Spec....-......(il tipo di segnalazione)....."
7) Copia atto di acquisto/locazione/donazione/fusione/conferimento/altro.... di ramo d'azienda
8) Copia documento d'identità in corso di validità (per gli stranieri: permesso-carta di
    soggiorno con validità superiore a due anni)

Vendita genere Alimentare:
9) NOTIFICA Sanitaria ai fini della Registrazione alla ASL3 Genovese;
10) copia versamento a favore dela ASL3 Genovese Igiene Alimenti e Nutrizione;
11) scheda anagrafica;
Per scaricare la suddetta Notifica consultare:
pagina "Modulistica e Normativa"  /  Sottomenù Navigazione (a sinistra)  / "Alimentare-ASL" (in ordine alfabetico)

NORMATIVA

LEGGE REGIONALE 1/2007
-Titolo II -Capo X - Forme speciali di vendita al dettaglio (articoli: da 103 a 108)