Commercio al dettaglio in SEDE FISSA - Vicinato, MSV, GSV

MODULISTICA / VENDITE STRAORDINARIE / LEGGI

___________________________ c o m u n i c a z i o n i ____________________________

ORDINANZA DIVIETO VETRO del 09 Giugno 2020 - Sindaco Comune di Arenzano GE

_________________________________ o - o - o _________________________________

Esercizio di vicinato
- per Avvio attività   -   Trasferimento sede operativa, 
occorre presentare S.C.I.A.

GSV,   MSV
- per Avvio attività   -  Trasferimento sede operativa   -   Ampliamento,  occorre presentare Domanda

corredate degli Allegati indicati nella relativa SCIA o Domanda

Esercizi di vicinato,   GSV,   MSV
- per Subingresso - Reintestazione - S
ospensione - Cessazione,  occorre presentare Comunicazione
corredata degli Allegati indicati nella Comunicazione.
__________________________________________________________________________

S A L D I

• SALDI   INVERNALI   2021   nella Regione Liguria
    - Inizio Venerdì 29 Gennaio
    - Termine Lunedi 15 Marzo 
 
   • Le Vendite Promozionali sono vietate nei 60 giorni antecedenti i saldi, ossia da Lunedi’ 30 Novembre 2020.
  
   Si rimanda al Sito Regionale per ulteriori informazioni in merito

__________________________________________________________________________

 

 

_______________________________________

D.LGS 222/2016  - TABELLA A  -  SEZIONE I  -  1. COMMERCIO SU AREA PRIVATA

link
http://www.italiasemplice.gov.it/tabella-a/sezione-i/sezione-i-1-commercio-su-area-privata/

____________________________________________________________________________

MODULISTICA

 Dal 01 gennaio 2021 per l'inoltro delle pratiche occorre utilizzare il Portale di

- impresainungiorno.gov.it


____________________________________

ALLEGATI

1)COMUNICAZIONE DATA DI APERTURA
2)DATI IMMOBILE (oppure copia atto affitto-acquisto locale)
   con indicazione:
      - mq. di superficie totale del locale
      - mq. di superficie totale utilizzata per la vendita
      - mq. di superficie utilizzata per la vendita Alimentare
      - mq. di superficie utilizzata per la vendita Non Alimentare
      - mq. di superficie dedicata ad altri usi
      - la classificazione per la destinazione d'uso dei locali
      - dati catastali
      (oppure allegare copia atto di affitto-acquisto muri se contenente tutti i dati richiesti)
3)Dichiarazione antimafia per soci ed amministratori
4)Copia attestazione versamento di
    €100,00 (per nuova attività)
    €50,00 (per subingresso, reintestazione, trasferimento, variazione)
    quali spese d’istruttoria a favore del Comune di Arenzano-Servizio Tesoreria
    da effettuarsi tramite PagoPA del Portale IMPRESAINUNGIORNO.GOV.IT  su
    indicando il nominativo del richiedente e
    la causale "SUAP-CF/...-......(il tipo di segnalazione)....."
5)Copia atto di acquisto/locazione/donazione/fusione/conferimento/altro.... di ramo d'azienda
6)Copia documento d'identità in corso di validità
   (per gli stranieri: permesso-carta di soggiorno con validità superiore a due anni)

Vendita genere Alimentare:

7) NOTIFICA Sanitaria ai fini della Registrazione alla ASL3 Genovese;
8) copia versamento a favore dela ASL3 Genovese Igiene Alimenti e Nutrizione;
9) scheda anagrafica;

 

VENDITE STRAORDINARIE
( Liquidazione  -  Vendite fine stagione (saldi)  -  Promozionali )


-  ART. 109   LR 1/2007   (   -   .rtf   )

— DISPOSIZIONI COMUNI vendite straordinarie art.112  LR 1/2007 (   -   .rtf   )
-  ESPOSIZIONE DEI PREZZI  (Saldi e Promozionali) art. 114  LR 1/2007 ( -   .rtf  )

LIQUIDAZIONE
(vendita straordinaria) art.110 L.R. 1/2007    (  -  
.pdf    )

Le vendite di liquidazione sono effettuate dall'esercente al fine di esitare in breve tempo le proprie merci a
seguito di:
              - cessazione dell'attività
              - cessione dell'azienda o dell'unità locale ove si effettua la liquidazione
              - trasferimento dell'azienda
              - trasformazione o rinnovo locali.

La vendita di liquidazione non può essere svolta nei trenta giorni antecedenti il Natale e l’inizio delle
vendite di fine stagione, fatto salvo il caso di  chiusura  definitiva  dell’esercizio commerciale.


Per effettuare una vendita di liquidazione occorre trasmettere la COMUNICAZIONE al S.U.A.P.
(via PEC o tramite Raccomandata)  almeno quindici giorni prima dell'inizio della stessa
   — COMUNICAZIONE per VENDITA DI LIQUIDAZIONE    (   .rtf   -   .pdf   )


VENDITE DI FINE STAGIONE    ( SALDI )
  (vendita straordinaria) art.111 L.R. 1/2007   (   -  
.rtf    )

I saldi o vendite di fine stagione riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda
suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro    un certo periodo di tempo.
Si effettuano in due periodi dell'anno (stabiliti dalla Regione) per un massimo di 45 giorni.
  
— CARTELLO SALDI
(   .rtf - .pdf )
       da esporre  almeno 
tre giorni prima dell' effettuazione dei saldi.

a) divieto di effettuare vendite promozionali nei 40 giorni antecedenti la data dei saldi
    (art.113 L.R. 1/2007).
b) L.R. 18/29lug2017-articolo 10 (Modifica all’articolo 111 della L.R. 1/2007)
    1. Dopo il comma 4 dell’articolo 111 della l.r. 1/2007 e successive modificazioni e
        integrazioni, è aggiunto il seguente:
        “4 bis. Le vendite di cui al comma 1 non possono essere effettuate dagli esercizi
          commerciali che svolgono attività di vendita con modalità “Outlet” ai sensi di
          quanto previsto dall’articolo 14, comma 1, lettera e bis).”.

-
La data di inizio dei SALDI ESTIVI  è stata fissata al:
   «PRIMO SABATO DEL MESE DI LUGLIO»

- La data di inizio dei  SALDI INVERNALI  è stata fissata al:
   «PRIMO GIORNO FERIALE ANTECEDENTE L'EPIFANIA»
      (qualora il primo giorno feriale antecedente l’Epifania coincida con il lunedi,
        l’inizio dei saldi viene anticipato al sabato -D.GR n.828/2016-)

Si rimanda al Sito Regionale per ulteriori informazioni in merito:
https://www.regione.liguria.it/homepage/imprese-e-lavoro/commercio/item/25808-saldi-estivi-2020-covid.html

 


 VENDITE PROMOZIONALI
  -  
art. 113 LR 1/2007  (  -  
.rtf    )

Le vendite promozionali sono effettuate dall'esercente dettagliante per tutti o una parte dei prodotti
merceologici non oggetto delle vendite di fine stagione.

    — CARTELLO VENDITE PROMOZIONALI    (   .rtf   -   .pdf   )
        da esporre almeno tre giorni prima dell'effetuazione della vendita promozionale.

 NORMATIVA

 L.R. n.1/2007 Testo Unico Regionale in materia di commercio
 
 DCR n.18 del 18 maggio 2007 (pdf, 271 Kb)

 Attuazione della direttiva 2006/123/CE (direttiva Bolkestein) relativa ai servizi nel
   mercato interno Decreto Legislativo n.59/2010

• D.L. 26 marzo 2010, n. 59

• Risoluzione n. 294246 del 21 settembre 2016 - Ministero dello Sviluppo Economico
    - orari esercizi commerciali

• D.lgs 114/1998, art. 15 (vendite straordinarie)